14 giorni per imparare a Viaggiare da Soli: il corso on line!

Per me il mix tra natura e città è semplicemente l’unione perfetta per una città, ed è per questo che ho deciso di venire così tante volte a Cape Town perchè è l’unico posto al mondo, dove puoi andare a piedi a scalare una montagna e poi prendere un caffè in un locale super trandy. Unisce le mie due anime, la natura e la vita sociale. Così prima di trasferirmi per qualche mese qui a Cape Town ho iniziato a seguire su Instagram i ragazzi di Atlantic Outlook, e l’ho messo nella mia to do list di cose da fare sicuramente a Cape Town.

Atlantic Outlook è gestito da due ragazzi davvero simpaticissimi e gentilissimo Tom e Jordan, io ho fatto il tour con Jordan e devo dire che è un ragazzo davvero appassionato del mare e di quello che fa, ti mette subito di buon umore e ti fa vivere l’esperienza a mille.

Ci sono 3 tour al giorno, alle 7 del mattino, alle 9.30 e al tramonto, direi che tutti sono diversi e belli allo stesso tempo, forse quello con la luce più travolgente è quello del tramonto, ma quello dove te la godi di più al sole è sicuramente quello delle 9.30 in cui la temperatura è perfetta. Io consiglio di farne più di uno se avete tempo, come farò io.

I kayak di Atlantic Outlook sono in carbonio e a due posti, completamente diversi da quelli che avete visto fino ad oggi nelle varie spiagge o fiumi. Sono solidi, stabili e leggerissimi, sono fatti per l’oceano quindi se vi state chiedendo se si “cappottano” la risposta è no e non vi bagnerete interamente, giusto qualche schizzo. Ad ogni modo l’Oceano Atlantico è freddo quindi vi consiglio di indossare una t-shirt di lycra o una maglietta e se fate quello al tramonto anche una felpa.

Atlantic Outlook si trova diciamo in zona Waterfront e si arriva fino a Sea Point con il kayak una passeggiata molto breve, ma che permette d’avere una vista meravigliosa della città, con la sua spettacolare Table Mountain e Lion’s Head. Cosa ancora più spettacolare è che proprio al largo di Sea Point, vive un gruppo enorme di delfini che si incontra diciamo il 90% delle uscite e spesso, anche in estate si possono osservare delle balene. Quella parte d’oceano è ricca di animali, spesso ci sono i pinguini, io ho visto una foca e un pesce luna, quello che solitamente a Bali si chiama Mola Mola, che tra l’altro è il mio pesce preferito. Qui sono piccolini e li vedi perchè arrivano sulla superficie per scaldarsi al sole, è stato bellissimo.

Esperienza super consigliata, e un modo meraviglioso per godersi la città ed il sole.

quello è il Mola Mola!!

Francesca Di Pietro

Francesca Di Pietro

Psicologa e Viaggiatrice. Giro il Mondo e studio la personalità dei viaggiatori! Ho visitato più di 60 paesi molti dei quali da sola. Per me il viaggio è uno strumento di crescita personale. Ho creato questo sito per tutti quelli che amano viaggiare da soli o che vorrebbero iniziare a farlo.

Altri post di questo autore - Sito web

Seguimi sui Social
TwitterFacebookPinterestGoogle PlusYouTube

Newsletter
Iscriviti alla newsletter e ricevi gratuitamente l'ebook del Viaggiatore Felice
100% Privacy. Non ti invieremo spam.