Cosa Visitare a Phi Phi Island

☀️Mete Calde per l’inverno: vicine e lontane non necessariamente al mare

Ammettiamolo l’inverno è lungo e difficile da far andare giù, si certo andare in montagna è una buona soluzione, è divertente, rilassante e i paesaggi innevati sono meravigliosi, ma il freddo è una cosa che stanca facilmente, almeno a me fa quest’effetto.

Sono circa 15 anni che in inverno mi prendo una pausa al caldo, è un’abitudine che fa molto bene non solo al mio corpo, ma anche al mio umore. In più è un modo di viaggiare più economico perché tutto costa meno, lo facevo anche quando lavoravo in azienda, a febbraio facevo un viaggio e ad agosto stavo a Roma.
Andare al caldo secondo me non vuol dire necessariamente andare al mare, ma in molti paesi dall’altra parte del globo è estate ed è il periodo migliore sia climaticamente che socialmente per vederli.

Le mete calde per l’inverno che vi consiglio:

  • Argentina: è uno dei miei paesi preferiti, ci sono stata 6 volte, per molti anni continuavo a tornare in Sudamerica e ogni volta facevo scalo in Argentina, sia perché c’era il volo diretto da Roma, sia perché lì ho molti amici. Pur conoscendo molto bene Buenos Aires non so come mai non ho mai scritto un articolo unico esaustivo, ma prometto che lo farò nelle prossime settimane. Conosco buona parte del paese, ma posso dire che se vi spingete fino a laggiù non potete perdervi la Patagonia . Altro luogo che amo moltissimo è la provincia di Salta al nord

Ad ogni modo vi suggerisco di fare un salto tra i miei tantissimi articoli perché tocco varie zone e soprattutto vari aspetti anche sociali del paese. Qui tutti i miei articoli.

patagonia argentina

  • Brasile: Gennaio/Febbraio è un periodo perfetto per il Brasile, perché è estate e perché c’è il Carnevale. Io mi ero ripromessa che una volta nella vita l’avrei vissuto. Nello specifico io andai a Salvador de Bahia, un’esperienza davvero molto intesa, se avete modo potete anche scegliere di vivere quello di Rio, quello che mi sento di dirvi è che c’è davvero tanto caos, cosa che io non adoro, e che durante o subito dopo il carnevale è tutto carissimo.

Qui trovate tutti i miei articoli sul Brasile, io ci sono stata 1 mese, decisamente non a sufficienza, ma neanche pochissimo.

viaggiare da soli in Brasile

  • Uruguay: un paese che molti ignorano. Anche qui io ci sono stata diverse volte perché ci vive una delle migliori amiche e appena entrambe abbiamo modo cerchiamo di vederci. È il paese i cui moltissimi porteños, ossia abitanti di Buenos Aires hanno la seconda casa o vanno in vacanza, oltre a Punta del Este io amo moltissimo Cabo Polonio è un luogo magico, isolato da tutto e da tutti che mi ha regalato emozioni indimenticabili. Anche sull’Uruguay voglio scrivere ancora, per il momento di lascio i miei articoli, e forse non sai che anche Montevideo ha un bellissimo Carnevale.
Cabo Polonio - Uruguay
Cabo Polonio – Uruguay
  • Sudafrica: non so perché in Italia la maggior parte della gente sceglie di andare in Sudafrica in Agosto! È il periodo peggiore per vedere e vivere questo paese, potresti pensare che sia meglio per il safari, ma dato che in Sudafrica non c’è la grande migrazione come ad esempio in Tanzania non è così fondamentale e anche in estate (loro) si vedono tantissimi animali. Mi piacerebbe che sempre di più la gente dissociasse il Sudafrica dai safari, è una cosa che si può fare, ma non è il tutto, anzi! Conosco molto bene il Sudafrica, è stata la mia scelta per “svernare” per molti anni fino alla pandemia e qui trovi davvero tanti tanti articoli, direi su ogni zona del paese o quasi.

  • Thailandia: parliamo un po’ di Asia e soprattutto di mare da sogno. Se cerchi il caldo, il mare e dei costi accessibili, vola verso la Thailandia. In questa stagione è davvero perfetta. Io ti consiglio di restare nella parte del Mare delle Andamane, ci sono tantissime isole, per tutti i gusti e da qualche anno anche il diving è migliorato tantissimo. Ti lascio un po’ di articoli https://www.viaggiaredasoli.net/destinazioni/asia/thailandia/

  • Vietnam: un paese davvero interessante, quando ci sono stata la cosa che mi ha colpito di più è stata l’atteggiamento delle persone, fieri, orgogliosi e anche così gentili e disponibili. Un viaggio in Vietnam è soprattutto un modo per imparare meglio la storia, direi che ne abbiamo tutti bisogno. Io ho fatto solo la zona est del paese, quella ad ovest conto di scoprirla l’anno prossimo.

  • Australia: trovandosi nell’altro emisfero questo è il periodo migliore per andarci,  è uno stato che non conosco bene, credo che abbia bisogno di molto tempo, è un viaggio facile per il tipo di paese, ma difficile per la sua vastità, io sono stata solo a Sidney ma appena avrò modo conto di attraversarlo in van, è uno dei miei sogni.

  • Canarie: ammettiamolo sono la meta calda più vicina. Personalmente ci sono stata diverse volte, le conosco quasi tutte e a febbraio ci ritorno, sono un buon compromesso, di giorno fa caldo, si può fare il bagno, la sera  è più freschetto. Ognuna ha un’anima tutta sua, ognuna è un viaggio a sé. Qui puoi trovare i miei articoli su Fuerteventura, Gran Canaria, La Gomera, Tenerife.  Se mi segui su Instagram in questo momento mi trovo a Lanzarote.