viaggiare in Brasile con scambio di casa

Viaggiare in Brasile con Scambio di Casa

Spesso non sono io che scelgo un viaggio, ma i viaggi che scelgono me.

Come ho detto in molti miei articoli, io sono più di 6 anni che uso Scambio Casa, l’avrò fatto quasi venti volte.

Volete sapere come ho iniziato? Il mio ex compagno si lamentava che io volevo viaggiare troppo e il nostro budget familiare ne risentiva, così mi sono iscritta a Scambio Casa e almeno i soldi degli alloggi li abbiamo eliminati, come dico sempre: per viaggiare di più bisogna pensare in maniera creativa, non limitarsi la vita!

Ad ogni modo per caso nell ultimo anno, ho fatto 4 scambi di casa con il Brasile, così mi sono detta “ se ho tutte queste case in Brasile dove posso alloggiare gratis tanto vale che ci vado”.

viaggiare in Brasile con scambio di casa

E così ho fatto, ho organizzato il mio viaggio in Brasile sulla base delle case degli appartamenti nei quali avevo scambiato casa. Per motivi personali non sono potuta andare in tutti e 4 le località ma mi sono limitata a due Rio de Janeiro e Salvador de Bahia.

Di tutti i pregiudizi che si dicono sul Brasile, uno è di sicuro vero: è caro!

Specialmente i centri di forte interesse turistico, caro come standad nord europei.

Un letto in camerata, generalmente da 8 minimo, in città come Rio, costa circa 30€, follia!

Così ho optato per un’opzione totalmente gratis, molto più comoda e molto meno turistica.

Fare scambio di casa a Rio de Janeiro mi ha permesso di imparare a vivre il quartiere like a local, io adoro trovare la frutteria con la papaya più dolce, il panettiere preferito, così mi ero fatta il mio itinerario gastronomico, il mio itinerario di corsetta mattutina, ho imparato i vari trasporti per raggiungere i punti di mio interesse in città.

viaggiare in Brasile con scambio di casa

La cosa bella di scambio di casa è anche il rapporto che si crea con chi ti ospita, non sempre riesci ad incontrarli, ma anche se solo via email si crea una fitta corrispondenza scritta che si finisce per diventare amici.

Ognuno di loro vuole farti viere al meglio la propria città, così ti consigliano i loro punti preferiti, a volte ti mettono in contatto con amici che vivono in città.

Un’altra cosa che mi piace molto è che in maniera silente i membri di scambio di casa si scambiano regali, piccoli pensierini di benvenuto, che tendenzialmente ricordano il paese che ti accoglie.

viaggiare in Brasile con scambio di casa

Io sono stata in Brasile durante il carnevale, ho scelto di trascorrerlo a Salvador de Bahia, sono stata ospitata da Chrisitane una ragazza appassionata dell’Italia che era stata da me e a novembre. E’ stato incredibile quanto si sia preoccupata per me, mi è venuta a prendere in macchina, mi ha fatto trovare la spesa fatta a casa, mi ha dato i numeri di suoi amici che organizzavano feste in casa per il carnevale, mi ha dato tutte le dritte possibili su cosa fare  e non fare al Carnevale di Salvador.

Questo mi ha permesso di poter viaggiare in Brasile durante un periodo così caro come il carnevale. Vivendo in una casa completamente attrezzata si ha anche la possibilità di cucinare spesso a casa. Quando sono atterrata in Brasile ero terrorizzata dal caro vita, credevo che non ce l’avrei mai fatta con il mio budget e stavo seriamente pensando i tornare indietro, poi i costi si sono riequilibrati spalmandoli nel mese, costi che si sono ridotti drasticamente nei giorni in cui ho alloggiato in casa!

Per come funziona praticamente il sito di Scambio di Casa e l’abbonamento annuale, consultate il mio precedente articolo. Se volete chiedete pure, io lo faccio da anni e sono sempre stata molto soddisfatta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *