Quest’anno i ponti di Primavera cadono veramente bene. Per molti che sono sempre bloccati e limitati dal piano ferie, questo Aprile è stato disegnato proprio bene, con pochi giorni è possibile farsi una vacanza niente male. Questo però significa anche che molti sono già partiti all’attacco delle mete più gettonate, ma ci sono un sacco di luoghi perfetti e poco cari in Europa che non aspettano che essere scoperti da noi.

5 Mete Low-Cost per i Ponti di Primavera:

  1. L’Argarve

Uno dei luoghi più affascinanti e selvaggi del Portogallo. L’Algarve è famoso per il surf, ma per chi non lo pratica è comunque un territorio con viste mozzafiato, tanti paesini caratteristici, spiagge senza confini e una vibe davvero invidiabile. Richiama sportivi durante tutto l’anno quindi c’è sempre gente e relativo ambiente di festa, inoltre il clima è davvero molto mite. A parer mio potrebbe essere un ottimo spunto per iniziare a giocare con la tavola.

2. La Costa Brava

La maggior parte degli Italiani si ferma a Barcellona, quando invece la Costa Brava è un piccolo paradiso in terra. Quando vivevo in Spagna ci andavo spesso nel week end, oltre a Girona i paesini sul mare sono perfetti sia per i primi raggi di sole che per le escursioni in giornata.

I miei paesini preferiti sono Cadaqués , Figueres ossia la casa di Dalì e Roses.

La Costa Brava è anche famosa per i percorsi di trekking e cicloturismo, tra l’altro Aprile è il periodo perfetto perchè le giornate sono belle e lunghe, così fa permetterti di goderti la natura, ma non fa caldissimo come invece potrebbe fare in estate.

3. Il Cilento

Una delle coste meravigliose della Campania, di sicuro la meno famosa, forse perchè non è mai stata meta di vip in vacanza, ma racchiude dei gioielli naturalistici meravigliosi. Personalmente, da Napoletana, alcuni punti del Cilento non li amavo perchè furono vittima di scempi edilizi negli anni ’70 – ’80 e quindi iper affollati in estate. Andare in Cilento nel periodo di aprile maggio è un sogno, le spiagge sono vuote e cristalline, vi sono tantissimi percorsi escursionisici, anche in grotta, l’aria è pulita e fresca e si mangia come sempre benissimo. Vi consiglio una visita in barca nel Parco Nazionale del Cilento, delle escursioni nel Vallo di Diano, la Grotta degli Infreschi e il Golfo di Policastro, ce ne è per tutti i gusti.

4. Cipro

Un’isola a cavallo tra due mondi e due continenti. Il periodo a cavallo dei ponti d’Aprile, quest’anno coincide con la Pasqua Ortodossa il che trasforma Cipro un logo davvero interessante anche per motivi culturali. Ques’isola divisa tra Turchia e Repubblica di Cipro vi permetterà di spaziare con le scoperte o di dedicare il vostro tempo a solo uno dei due insediamenti. Spiagge meravigliosi, paesini caratteristici, luoghi perfetti per ogni sport, religione, tradizione e cibo mediterraneo.

5. Albania

Uno dei paesi più in crescita nella scena turistica mediterranea, Tirana è una delle città più moderne e all’avanguardia del panorama mediterraneo e la natura alterna spiagge bellissime a colline perfette per gli escursionisti, essendo un paese in forte sviluppo il costo della vita è ancora bassissimo e sta diventando una meta perfetta sia per le vacanze, sia per una nuova base per chi lavora on line.

o

Photo Credits: www.shutterstock.com

Retreat a Luglio in Slovenia: Yoga sul Lago Bled + Ayurveda Detox

Dal 11 al 17 Luglio puoi scegliere di fare tutta la settimana o i due eventi singolarmente

Francesca Di Pietro

Francesca Di Pietro

Psicologa e Viaggiatrice. Giro il Mondo e studio la personalità dei viaggiatori! Ho visitato più di 60 paesi molti dei quali da sola. Per me il viaggio è uno strumento di crescita personale. Ho creato questo sito per tutti quelli che amano viaggiare da soli o che vorrebbero iniziare a farlo.

Altri post di questo autore - Sito web

Seguimi sui Social
TwitterFacebookPinterestGoogle PlusYouTube

Newsletter
Iscriviti alla newsletter e ricevi gratuitamente l'ebook del Viaggiatore Felice
100% Privacy. Non ti invieremo spam.