Ricevo spesso domande sulla sicurezza relativa ai viaggi, ma la domanda principale è più vicino a noi di quello che si pensa. Molte donne hanno paura di camminare da sole nella propria città di notte, o in orari particolari. L’ISTAT dice che il 36.6% delle donne non esce la sera per paura, mi sembra un numero molto grande, ma ora che ci penso meglio, conosco molte ragazze che non escono se non le vai a prendere!

Così quando ho letto di Wher, mi ha molto incuriosita. Si tratta di un’app che mappa le strade delle città, recensendone la sicurezza, ad esempio con criteri come la luminosità, o la frequentazione. Sono tutte valutazioni fatte solo da donne, in modo che la sensibilità sia la stessa. Sono già state recensite diverse città d’Italia e ora il progetto è quello di mappare tutte le città principali italiane e poi spostarsi in Europa, coinvolgendo community locali.

Funziona come un normale programma di mappe, ti da l’itinerario migliore, ma questa volta costruito sulla base delle strade più sicure in base all’orario in cui ti trovi.

A Milano il team di Wher ha fatto che degli incontri di persona con gruppi di donne, per capire bene le loro esigenze e le proprie paure, questo tipo di eventi si vuole riproporre in tutte le città anche per avere un momento di mappatura intensiva, in cui un gruppo ampio di persone mappano il territorio nel dettaglio.

L’app Wher è disponibile sia per iOs che per Android, è un’ottimo modo per prendere sicurezza e per fare un passo oltre le proprie paure, ma secondo me è anche un ottimo strumento per dare supporto ad altre persone.

Personalmente non ho mai avuto paura di muovermi la sera, giro sempre in macchina o in motorino e cerco di stare attenta, anche se magari a volte, ho preso strade poco raccomandabili di notte, ma mi piace molto l’idea di poter aiutare qualcun altro.  Ho appena scaricato l’app e sto mettendo le mie valutazioni su Napoli, nel quartiere dove sono nata e quelli che conosco meglio, vi suggerisco di fare lo stesso.

Francesca Di Pietro

Francesca Di Pietro

Psicologa e Viaggiatrice. Giro il Mondo e studio la personalità dei viaggiatori! Ho visitato più di 60 paesi molti dei quali da sola. Per me il viaggio è uno strumento di crescita personale. Ho creato questo sito per tutti quelli che amano viaggiare da soli o che vorrebbero iniziare a farlo.

Altri post di questo autore - Sito web

Seguimi sui Social
TwitterFacebookPinterestGoogle PlusYouTube