È davvero così conveniente viaggiare senza assicurazione di viaggio?

Nicole Tirabassi Pubblicato il

Acquistare un’assicurazione sanitaria prima di intraprendere un viaggio non è ancora una pratica particolarmente diffusa tra chi non è un “viaggiatore di professione”, come noi travel blogger, ad esempio.

Sicuramente perché nel budget di un viaggio o di una vacanza sono previsti diversi tipi di spesa e un’assicurazione non è vista come una priorità.

Diciamocelo chiaramente, però: viaggiare all’estero comporta i suoi rischi.
Che possono spaziare dalla cancellazione del proprio volo, alla perdita o al danneggiamento del bagaglio, fino alla necessità di dove ricevere assistenza medica mentre si è in un paese straniero perché ci si è ammalati o per un incidente.

Quello sull’assicurazione di viaggio è, in realtà solo un risparmio apparente: nessuno di noi se lo augura, ovviamente, ma immagina se dovessi aver bisogno di un ospedale mentre ti trovi in un paese in cui non esiste la sanità pubblica come quella che abbiamo in Italia (che poi sono la maggior parte dei paesi del mondo…). I costi da sostenere sarebbero esorbitanti e dovresti aver bisogno di aprire da un momento all’altro una colletta online o richiederla ad amici e parenti.
Paragonata a questo, un’assicurazione di viaggio già sembra una spesa molto più ragionevole, non trovi?

I vantaggi di Heymondo

Io da anni viaggio assicurata con Heymondo lo trovo un prodotto molto completo e con una tecnologia alla base davvero fruibile e versatile specialmente per chi ama le app: dalle spese mediche al rimpatrio, bagagli o interruzione del viaggio. Ti ricordo che sempre hai uno sconto del 10% per ogni pacchetto assicurativo Heymondo dal mio link.

Quello che apprezzo in particolar modo è che ti permettono di ​​ricevere assistenza sanitaria 24 ore al giorno, 365 giorni all’anno o di risolvere rapidamente e facilmente possibili incidenti con i mezzi di trasporto o con i tuoi bagagli, tra gli altri.

Eccole più nel dettaglio.

Assicurazione COVID-19

Di questi tempi credo che sia una delle cose che potrebbe dare più serenità in assoluto al tuo viaggio. Prima della pandemia io stipulavo assicurazioni solo per viaggi extra europei, perché in Europa si è coperti dalla sanità pubblica, ma oggi con il COVID le cose sono cambiate perché in caso in cui lo si contragga all’estero, come sappiamo dobbiamo restare in hotel fino a che non è passato a spese nostre, invece un’assicurazione con copertura COVID ci copre in caso di questo disagio, e quindi parliamo di tanti soldi, stessa cosa se dobbiamo annullarlo all’ultimo minuto, cosa che è accaduta a me poco fa.

Include:

  • spese mediche per Covid
  • rimpatrio al paese di residenza
  • spese di PCR se prescritte dal medico
  • estensione del soggiorno per quarantena medica a causa del coronavirus
  • annullamento del viaggio a causa del Covid

Viaggio singolo e multiviaggio annuale

In particolare, Heymondo prevede due tipi di polizze: l’assicurazione per Viaggio Singolo e quella per il Multiviaggio Annuale. 

La prima è la “classica” assicurazione di viaggio e può essere utilizzata per viaggi di piacere, studio o lavoro.

Comprende:

  • Spese mediche fino a 5.000 €
  • Copertura per rientro sanitario
  • Furto e danneggiamento del bagaglio
  • Copertura Covid-19
  • Copertura in caso di cancellazione o interruzione del viaggio (nella versione Premium)
  • Assistenza legale
  • Servizio app Heymondo (te ne parlo più giù :))
  • Viaggio di un familiare


Il rientro sanitario può essere previsto anche per un familiare o per un Compagno di Viaggio (purché assicurati.)
Mentre il viaggio di un familiare significa che in caso di ricovero ospedaliero un componente della famiglia ha diritto a un biglietto di andata e ritorno e alle spese di soggiorno per raggiungere il parente ricoverato.

È un aspetto che apprezzo particolarmente perché non è scontato trovare un servizio di questo tipo nelle assicurazioni di viaggio e può essere particolarmente d’aiuto per minorenni e persone con disabilità.

Ci sono poi tutta una serie di coperture aggiuntive che trovo altrettanto utili:

  • Anticipo spese prima necessità
  • Consulenza medica telefonica illimitata (in caso si abbia bisogno di avere informazioni e/o consigli medici)
  • Invio illimitato di medicinali 
  • Interprete a disposizione
  • Trasmissione di messaggi urgenti
  • Rimborso per le spese telefoniche

Multiviaggio Annuale

È la polizza pensata per i viaggiatori abituali (presente! :)) e offre copertura per tutti i viaggi che si fanno durante un anno (fino a 30 giorni per viaggio).

Include le stesse coperture del Viaggio Singolo e in più:

  • ritardi e perdita di servizi (partenza ritardata, perdita del volo o della nave ecc., rinuncia al viaggio a seguito di ritardata partenza)
  • assistenza familiari a casa
  • assistenza abitazione (in caso di bisogno del servizio di un fabbro, di una guardia giurata, di un idraulico o di un elettricista ecc.)
  • risarcimento aggiuntivo per infortunio

La app di Heymondo: un’assistenza clienti efficiente e innovativa

Heymondo ha creato un’app per permetterti di ricevere assistenza praticamente in ogni momento. Il team di supporto è disponibile 24 ore su 24 e puoi contattarlo -letteralmente- con un clic e in maniera gratuita attraverso la connessione internet (come se fosse una chiamata WhatsApp, per intenderci).

L’app ti permette anche di gestire tutte le tue pratiche: puoi inviare foto e documenti direttamente da lì e accedere alla documentazione della tua polizza in qualunque momento.

assicurazione viaggio

Nicole Tirabassi

nicoleti83@gmail.com

Per lavoro vivo con e nel Web per aiutare altre professioniste a riprendersi tempo, libertà, sogni. Quando non esploro la Rete, probabilmente sto saziando la mia fame di conoscenza viaggiando nel mondo reale. Cerco sempre di trovare soluzioni per farlo in maniera sostenibile. Umorismo, meditazione e connessione umana sono alla base del mio rapporto con la vita. Di tutto questo, ormai, non potrei più fare a meno.

Clicca qui per leggere i commenti