Trasforma il viaggio in un'esperienza di crescita.Come Viaggiare da Soli: Manuale di Travel Coaching

Chiunque viaggi da tempo sa che dopo l’11 settembre del 2001 le misure di sicurezza negli Stati Uniti sono cambiate drasticamente. Il governo americano dal 12 gennaio del 2009 ha introdotto l’ESTA (Electronic System for Travel Authorization) ossia un documento di viaggio che ti permette d’entrare negli USA senza visto fino ad una permanenza massima di 3 mesi. Quindi nella maggior parte dei casi non avremmo bisogno di richiedere un visto per USA.

In quali casi è necessario richiedere l’ESTA?

  1. Se abbiamo intenzione di recarci negli Stati Uniti per Turismo
  2. Se abbiamo delle riunioni o incontri di lavoro negli Stati Uniti
  3. Se vogliamo soggiornare negli Stati Uniti per un periodo di tempo inferiore ai 90 giorni
  4. Se dobbiamo fare uno scalo aereo interritrio statunitense, anche se non usciremo mai dall’aeroporto

Che tipo di passaporto devo avere per richiedere l’ESTA?

Credo che ormai non esistano altri tipi in circolazione, ma è bene ricordare che ‘ESTA può essere applicato solo nel caso in cui si possegga un passaporto elettronico e con microcip, ho visto che in alcuni casi fanno ancora passaporti senza microcip, forse hanno un costo inferiore, non saprei, ma un mio amico l’anno scorso non è stato fatto imbarcare per questo motivo. Per assicurarsi della presenza del microcip integrato basta ricercare il simbolo del quadratino dorato nella parte bassa della copertina del passaporto.

Cosa ti verrà richiesto durante la compilazione del modulto ESTA?

  • I tuoi dati anagrafici (nome, data di nascita, cittadinanza),
  • I dati del passaporto (numero, scadenza e comune di rilascio=
  • I tuoi recapiti (e-mail e telefono).
  • Città di partenza
  • Numero di volo e vettore
  • Indirizzo negli USA (hotel- casa di amici)
  • Domande sulla tua condizione fisica
  • Domande sulla tua consizione giuridica, tipo condanne, partecipazioni ad attacchi terroristici etc…

 

Che tempistiche servono?

I tempi di produzione dell’ESTA sono davvero veloci, ma ti consiglio sempre di tenerti largo perchè nel caso dovessero tardare potresti avere seri problemi con il tuo viaggio.

Quanto dura l’ESTA?

L’ESTA ha una validità di due anni oppure scade in concomitanza con la scadenza del tuo passaporto. Nei due anni di validità potrai recarti negli USA quante volte vorrai basta che siano sempre inferiore ai 90 giorni.

#ad

Francesca Di Pietro

Francesca Di Pietro

Psicologa e Viaggiatrice. Giro il Mondo e studio la personalità dei viaggiatori! Ho visitato più di 60 paesi molti dei quali da sola. Per me il viaggio è uno strumento di crescita personale. Ho creato questo sito per tutti quelli che amano viaggiare da soli o che vorrebbero iniziare a farlo.

Altri post di questo autore - Sito web

Seguimi sui Social
TwitterFacebookPinterestGoogle PlusYouTube

Newsletter
Iscriviti alla newsletter e ricevi gratuitamente l'ebook del Viaggiatore Felice
100% Privacy. Non ti invieremo spam.
Ischia Yoga + Trekking27-29 Settembre

Un bellissio weekend di Settembre ad Ischia, in un hotel da sogno nel paesino di Sant'Angelo, faremo yoga, meditazione, camminate sul Monte Epomeo e possibilità di andare alle terme.

Iscriviti Subito