Go Cambio: Tu mi ospiti io ti insegno la lingua

Come dico sempre, per me nel viaggio c’è solo un limite: la lingua.

C’e chi la pensa diversamente ma a parer mio per viaggiare si deve poter parlare almeno in inglese, anzi io direi che nel 2015 sia proprio una conditio sine qua non in assoluto.

Eppure siamo uno degli stati europei con il più basso livello di lingue straniere parlate.

C’e chi lo giustifica collegandolo a ragioni economiche, elemento che ritengo puramente un alibi perche’ per imparare una nuova lingua non servono i soldi ma solo impegno e creatività.
Per quanto possibile cerco di suggerire e raccontare i metodi che trovo nel mondo per imparare le lingue.

go.cambio

Adesso ho appena scoperto GoCambio, un portale che combina l’universo dei viaggi con quello dell’apprendimento delle lingue straniere.

Potrete andare ovunque in cambio di due ore di italiano, ma cosa decisamente più interessante potrete ospitare persone da tutto il mondo, con la semplice promessa di fare due ore di conversazione al giorno.

Gli utenti GoCambio possono inviare una “Cambio Request” per essere ospitati o per ospitare e in poco tempo lo scambio è organizzato: il Guest è pronto a mettersi in viaggio e l’Host è pronto a migliorare la sua lingua straniera.
Aspetto da NON sottovalutare è che la piattaforma è completamente gratuita, imparerete una lingua in modo pratico e amichevole, semplicemente divertendovi insieme al vostro Host.

In cima alle priorità di GoCambio c’è la sicurezza dei suoi utenti e proprio per questo attua un attento sistema di sicurezza.

imparare le lingue in viaggio
photo credit shutterstock.com

 

Misure di sicurezza:

  • Per garantire la sicurezza sia dell’host che del guest, GoCambio ha un servizio di verifica dell’utente
  • La piattaforma prevede un sistema di referenze e recensioni
  • È un sistema integrato con Facebook che ti da la possibilità di comunicare anche attraverso Facebook
  • Ti suggerisce di conoscere prima il tuo interlocutore via skype

Personalmente mi sono già iscritta, aspetto francesi per praticare un po’ la lingua 😉

Voi cosa state aspettando??!

#LetsGoCambio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *