medicine da viaggio

Farmacia da Viaggio, quali medicine portarsi in viaggio

Credo che i viaggiatori si dividano in due gruppi, quelli che nn portano medicine perchè tanto poi ci si arrangia, quelli che portano tutto, io sono della seconda specie.

Le medicine sono importanti, perché quando viaggi da solo non c’è cosa peggiore che stare male! Anche se stai malissimo e morente difficilmente qualcuno ti aiuterà quindi meglio avere tutte le medicine in modo da potersi riprendere il più breve tempo possibile. Purtroppo io soffro di un problema alla gola, causa di una malattia che ho avuto da bambina, ed è quasi sicuro che in viaggio mi vengano le placche alla gola, mi vengono quasi sempre! Una volta a Buenos Aires, credevo di morire, intendo davvero, non per modo di dire! Da allora ho imparato, sempre , sempre viaggiare preparati!

medicine da viaggio

Questi sono i medicinali con cui parto di solito, onestamente credo sia meglio averne qualcuno in più che qualcuno in meno, perché non in tutto il mondo è così facile reperire medicine, non in tutto il mondo ci capiranno, non in tutto il mondo ce le venderanno senza prescrizione.

Quali medicine portare in viaggio:

  • Aspirine
  • Anti-infiammatori
  • Paracetamolo
  • Antibiotici
  • Gastro protettori, altrimenti con gli antibiotici morite
  • Cortisone in pillole, se vi pungono molti insetti è fondamentale o anche per allergie che non pensavi d’avere
  • stick all’ammoniaca (meglio per meduse e zanzare)
  • cerotti,
  • salviettine disifettanti
  • gel amuchina
  • Anti zanzare, anche se meglio comprare uno locale con un veleno più alto, in Italia per legge possiamo comprarlo solo davvero blando
  • Malarone (antimalarico) io se vado in zone a rischio me lo porto, nel caso mi iniziasse sa malaria. Sono contraria alla profilassi, l’ho fatta due volta, stai malissimo, fa male al fegato, non ti protegge del tutto e poi se stai per più di 2 settimane in una zona a riscio è un problema;
  • Sali Minerali, o integratori simili, necessari se si viaggia in posti caldo umidi;
  • Diamox, se andare in posti con altitutide alta vi aiuta prenderlo prima di salire in quota, altrimenti usate i rimedi locali
  • Assorbenti di vario tipo (per le donne) non in tutti i pesi ci sono gli assorbenti europei, meglio averne qualcuno con se;
  • Preservativi
  • kit per i punti di sutura (c’è chi li porta,io no, ma se ve la sentite possono essere utili)
  • balsamo di tigre, ottimo per i dolori, per la sinusite, per tenere umide le mucose del naso se si seccano

Reparto pancia:

  • Fermenti lattici
  • Antidiarroico
  • Antibiotico intestinale (consigliato se soffrite di pancia , io di solito non lo porto, ma molta gente ne ha reale bisogno)
  • Antinausea
  • supposte di glicerina
  • micro clisteri, spesso in viaggio si possono avere blocchi intestinali, trascurarli può essere pericoloso

Direi che questa è una buona lista, poi vi invito a fare un analisi di voi stessi, se ci sono punti deboli preveniteli, tipo il mal di denti, mal di schiena, portatevi quello di cui avete bisogno.

Ho dimenticato qualcosa? C’è qualche farmaco che voi portate in viaggio che non ho menzionato?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *