Come molti di voi sanno, sono nata a Napoli, anche se da 20 anni vivo a Roma. A differenza di molte altre Napoli non è una città facile dove trovare da dormire se ci vai per la prima volta. I nostri avvicendarsi storici hanno fatto sì che le zone ricche e quelle malfamate si alternino senza soluzione di continuità, quindi magari basta girare l’angolo sbagliato che la sera potrebbe essere un problema. Non voglio dire che Napoli per i turisti sia un posto poco sicuro, anzi, negli ultimi anni è migliorata moltissimo e specialmente il Centro Storico è diventato davvero accogliente e sicuro. Però in alcuni casi essere in determinate zone può farci una sensazione poco piacevole.

Dove Dormire a Napoli: in Centro e in Sicurezza:

Evita i posti vicino alla Stazione Centrale: sono i posti più economici di tutti, ci sono anche degli hotel carini, ma io ti sconsiglio di dormire lì perchè se la sera hai intenzione di tornare a casa a piedi potrebbe essere pericoloso, ad ogni modo per me quella zona è molto degradata, un cantiere a cielo aperto, sempre caotica, rumorosa e sporca, insomma io non te la suggerisco.

Centro Storico

Se è la prima volta che vai a Napoli ti consiglio di alloggiare al centro Storico, in modo da poterti muovere a piedi quasi per andare ovunque e poi ti troverai nel cuore pulsante della città. Napoli essendo stata costruita in primo luogo dai Greci e poi dai Romani ha un decumano molto molto visibile, che noi chiamiamo ancora Decumano o Spaccanapoli perchè per l’appunto divide in due il centro della città. In realtà il centro è sviluppato sui 3 decumani principali, quello superiore, maggiore e inferiore, ovunque decidiate di dormire in questa zona va benissimo.

  • – Nanà B&B non vi troverete vicino o a pochi passi dal centro storico, sarete il centro storico! Le sue voci, suoni, odori e sapori unici, tra i monumenti e le piazze che ogni turista vuole raggiungere a Napoli. Arredamento molto allegro, B&B molto luminoso.
  • BB Casamatta: antica casa nobiliare del centro storico, ristrutturata come B&B di lusso, sono bellissimi i pavimenti e l’arredamento. Questo luogo ha un segreto unico, ossia al suo interno ha un cocktail bar aperto anche al pubblico, un modo unico per immergersi nell’atmosfera familiare napoletana.
  • La Smorfia:a due passi da San Gregorio Armeno, luogo di grande charme, prende tutto il piano di un bellissimo palazzo borbonico. Arredo davvero curato ed elegante, c’è il dettaglio carino che ogni stanza ha un numero e quindi nome corrispondente alla Smorfia napoletana.
  • Donna Maria Suites: se avete visto Napoli Velata amerete questo posto, affreschi, volte a botte, piccoli cortili nei quali fare colazione, un bellissimo patio con scale di tufo. Ogni stanza è arredata con mobili antichi ma con una linea contemporanea, molte stanze hanno la jacuzzi.
  • San Francesco al Monte: questo hotel è diventato famosissimo negli ultimi anni anche tra noi napoletani, molti ci vanno a festeggiare un anniversario o anche solo a cena. Si trova su Corso Vittorio Emanuele, quella che era la tangenziale di Napoli in epoca borbonica, in pratica è sopra il centro storico. Il vantaggio principale è la vista, praticamente abbraccia tutta la città, sia la parte storica che il mare. È un ex convento trasformato in hotel di vero lusso con un ristorante gourmet che vi consiglio senza dubbio alcuno.
  • Doremì Terrace:B&B molto carino e curato, ma il vero valore aggiunto lo da la grande terrazza. A Napoli avere la possibilità di fare colazione in terrazza o magari fermarsi solo a rilassarti un po’ all’aria aperta fa la differenza, specialmente al centro storico.
  • Casa Frangiò: davvero una bellissima struttura, arredata in modo moderno e accogliente, la mia parte preferita è il soggiorno grande e spazioso, ti trasformerai in pochi giorni in un napoletano doc.
  • Just Sleep: a due passi da Piazza Dante, struttura piccola con solo 3 camere tutte curatissime e moderne, il personale è molto disponibile.
  • Paladin Home: a Piazzetta Nilo nel cuore artistico e anche pieno di locali del centro storico. All’interno di un palazzo antico, questa casa ha le volte a crociera e dettagli accoglienti.

Lungomare:

La vista di Napoli è sicuramente uno degli spettacoli più belli del creato. Anni fa una mia amica di Chicago, mentre passeggiavo in vespa mi disse “Fran, ma perchè voi andate in vacanza, qui avete già tutto!” Il nostro golfo non ti stanca mai e a noi piace tanto essere “‘n faccia o mare” di fronte al mare, pensa un po’ poterci addirittura dormire. Il Lungomare di Napoli è dove si trovano gli hotel più famosi e lussuosi della città, quelli iconici dove sono state tutte le più grandi celebrità di ogni tempo, ma ci sono anche delle nuove sistemazioni molto belle e spesso davvero convenienti.

  • Mareluna Suite de Charme: questo posto è davvero una chicca, un’esperienza unica direi. Si trova proprio su via Partenope, ha pochissime camere è iper curato, sembra di stare su una barca perchè apri la finestra e vedi il mare. Potrai scegliere se avere la stanza con vista Capri o con vista Castel dell’Ovo, o magari entrambi. Super consigliato, tra l’altro è del mio amico Edgardo se andate dite pure che vi mando io 😉
  • Areamare: rispecchia totalmente il suo nome, la sua posizione strategica posta a due passi dal Lungomare Caracciolo permette al visitatore di poter sostare in una zona tranquilla e soleggiata e alloggiare al contempo in una struttura caratteristica e autentica. Godetevi il “Lungomare Liberato” ossia la zona pedonale, la mattina presto fatevi una passeggiata con la vista più bella di sempre e prendetevi un caffè senza fretta.
  • Hotel Royal Continental : uno degli hotel storici del Lungomare, esattamente di fronte il Castel dell’Ovo, ogni stanza ha un balcone con vista, oltre ad essere davvero accogliente, vi racconto un aneddoto, nel 2012 ero a Londra per la prima volta al WTM, la fiera mondiale del Turismo, e per caso assisto alla premiazione del miglior hotel al mondo per sostenibilità dello smaltimento rifiuti e indovinate chi vinse? Non potete immaginare la commozione nel vedere che l’hotel vincitore era napoletano! Solo per questo direi 10 punti.
  • Relais Piazza Vittoria: davvero lussuoso e intimo, i proprietari si sono sbizzarriti con l’arte moderna, ci sono bellissimi quadri ispirati a Napoli e alcune stanze hanno anche la vasca in camera. Sistemazione per eccentrici
  • Hotel Excelsior: vuoi vivere il tuo sogno da principessa e sorseggiare un drink mentre qualcuno suona il piano vedendo il sole tramontare dietro Castel Dell’ovo? Allora questo è il posto per te. Molto tradizionale, molto lussuoso, molto elegante.
  • Partenope Relais: diciamo che i proprietari amano il cinema dato che in ogni stanza ci sono stampe giganti di scene famose di film di tutti i tempi. Molto elegante, molto moderno e con una bellissima vista sul mare.
  • Regina Margherita Suite: a metà tra il mare è il centro storico, si trova alle spalle del Maschio Angioino, questo relais è davvero ben curato, molto moderno e ha un bellissimo patio soleggiato dove rilassarsi.
  • Grand Hotel Vesuvio: dulcis in fundo, forse l’hotel più bello della città, il luogo dove migliaia di persone si sono sposate, una delle terrazze più indimenticabili di sempre. Cinque stelle vista mare, hotel storico, famosissimo ed elegantissimo.

 

Chiaia:

Questo è il quartiere dove sono nata io, quello che noi chiamiamo centro, ma non il centro storico o come sentirete dire ad un napoletano “giù”, si perchè da noi “giù” è l’abbreviazione di “giù a Chiaia” dato che questo quartiere costeggia il mare e si sviluppa quasi totalmente in pianura a differenza del Vomero di Posillipo e del Centro Storico che sono più collinari.

Chiaia è sicuramente un posto “local” nel senso che è frequentato quasi esclusivamente da napoletani inquanto le attrazioni turistiche sono poche, si trova al centro dello shopping di lusso e d’autore e in questa zona è pieno di ristoranti e “baretti” ( come li chiamiamo noi) alla moda. È una zona sicura ed elegante dove alloggiare, è ben collegata, si possono raggiungere molte altre zone a piedi facilmente.

  • Belledonne Suite & Gallery: è un B&B dallo stile elegante e raffinato. Nel cuore di Vico Belledonne a Chiaia, questa semplice, ma raffinata struttura è l’ideale per chi vuole vivere Napoli nella sua quotidianità, a pochi passi da Piazza dei Martiri, Piazza del Plebiscito e il Centro Storico della città.
  • Belledonne Suite & Gallery:appartamento di lusso, stile elegante moderno e molto curato nel dettaglio, ti permette di essere nel cuore commerciale di Napoli, vicino a tantissimo fermento e a pochi passi dalle bellezze storiche.
  • Rodinò B&B: prende il nome dalla piazza che lo ospita, la sua caratteristica è la centralità della posizione che lo ospita, infatti questa struttura è posizionata a 600 mt da Piazza del Plebiscito e a 800 mt dal Palazzo Reale, ideale per chi preferisce soggiornare circondato da un’atmosfera suggestiva. Consiglio personale, non perdetevi dolci o rustici del famosissimo Bar Cimmino proprio lì sotto e la sera aperitivo alle Cantine Sociali, sempre in piazza.
  • Palazzo Alabardieri: meravigliosissimo (licenza poetica) palazzo di lusso nel cuore di Chiaia, è un tesoro quasi nascosto, passeggiando potrete scorgere il suo magnifico cortile, ma solo entrate capirete di cosa parlo. Un vero regalo di eleganza

Posillipo:

Sicuramente uno dei luoghi più belli di Napoli, è una collina verde a picco sul mare, ai suoi piedi c’è una riserva marina, piccoli borghi di marinai, case con discesa privata, ma oltre al paesaggio è abbastanza isolato, a meno che non decidiate di contemplare il golfo, trascorrere le mattinate tra kayak e nuotate, vi consiglio di non sceglierlo almeno per la vostra prima volta, perchè avrete necessariamente bisogno di una macchina, motorino o taxi per raggiungere il resto della città. Ci sono anche i mezzi pubblici, ma solo 2 sono su rotaia e a Napoli i mezzi su ruota non si sa mai quando arrivano.

  • Primo Piano Posillipo: posto da sogno, ammetto che vorrei viverci, perfettamente studiato nel dettaglio da un architetto, ovviamente vista mare, grande, spazioso e silenzioso.
  • Donn’Anna B&B Room With a View: avete presente quando sopra vi dicevo che ci sono delle case private incredibili con delle viste super esclusive? Ecco questa è una di quelle. Esattamente al lato di Palazzo Donn’Anna, piccolo balconcino per prendersi un caffè al sole e volendo in 2 minuti vi fate il bagno.

Dalle mie ricerche molti degli appartamenti più carini a Posillipo si trovano su Airbnb, qui sotto ne riporto alcuni che mi sono piaciuti. Se non sei ancora iscritto a questa piattaforma ti ricordo che accedendo tramite il mio link avrai 30€ di sconto sulla prima prenotazione.

  • Beautiful House in Cozy Garden: questo appartamento è molto carino, in perfetto stile posillipino con giardino con maioliche vietresi.
  • Indipendent room in Big Villa with pool&sea: come suggerisce l’annuncio è una stanza indipendente in una bellissima villa posillipina con piscina e discesa a mare.
  • Interno 11: meraviglioso appartamento in palazzo super signorile prioprio su via Posillipo, gli interni sono molto curati ed eleganti.

  • Marechiaro 36: esperienza unica di dormire nel piccolo borgo di Marechiaro, luogo magico che ha ispirato la famosa canzone “a Finestrella”.

Vomero:

Anche questo è un quartiere molto local, è famoso prevalentemente per lo shopping, tra le cose molto belle che si possono fare qui c’è la Certosa di San Martino e il Castel Sant Elmo, a differenza di Posillipo è collegato molto meglio, lo prenderei in considerazione solo se trovassi un alloggio davvero bello con vista.

  • Mooks Book & Bed: il la prima libreria hotel d’Europa. La Mondadori ha ripreso un concetto giapponese di avere una libreria nella quale si può anche dormire e ha trasformato Mooks, la sua bellissima libreria a Piazza Vanvitelli nel primo Book & Bed, dove con solo 44€ a notte si può dormire e consultare tantissimi libri. Anche la libreria stessa ha delle zone relax dove le persone possono comodamente perdere il loro tempo tra lettura e ozio.
  • B&B Luca Giordano:bell’appartamento signorile, luminoso e ben arredato, ha anche una camera vista mare
  • B&B Solimena: 4 camere, grandi spaziose e moderne al centro della zona commerciale del Vomero
  • Eco di Napoli:struttura davvero simpatica, molto ben arredata, piccoli dettagli che riprendono tradizioni italiane e napoletana, buona colazione, zona all’aperto in comune, sia per la colazione che per relax, c’è anche una jacuzzi che in inverno coprono con un simpatico igloo.

Francesca Di Pietro

Francesca Di Pietro

Psicologa e Viaggiatrice. Giro il Mondo e studio la personalità dei viaggiatori! Ho visitato più di 60 paesi molti dei quali da sola. Per me il viaggio è uno strumento di crescita personale. Ho creato questo sito per tutti quelli che amano viaggiare da soli o che vorrebbero iniziare a farlo.

Altri post di questo autore - Sito web

Seguimi sui Social
TwitterFacebookPinterestGoogle PlusYouTube

Newsletter
Iscriviti alla newsletter e ricevi gratuitamente l'ebook del Viaggiatore Felice
100% Privacy. Non ti invieremo spam.