Mi chiamo Alexandra ma tutti mi chiamano Alex, una ragazza slovacca un po’pazza. Sono una blogger professionista da marzo 2011, viaggio da sola e non ho una base fissa da allora. Gestisco un paio di blog di viaggi Crazy Sexy Fun Traveler, We Travel around the World, Fit when Traveling e sto iniziando un nuovo progetto con Visiting Slovakia.

Alex di Crazy Sexy Fun Traveler

1. Ti ricordi momento in cui hai deciso di lasciare tutto e iniziare a viaggiare?

Certo molto bene però a casa in Slovacchia a gennaio 2011 e ho detto alla mia famiglia che stavo per lasciare il lavoro una volta tornata a Brindisi (dove stavo lavorando il tempo). Sono tornata in Italia e ho dato le dimissioni, regalato in beneficenza la maggior parte degli vestiti e delle cose che avevo e sono partita per il Messico, che sempre stato uno dei sogni della mia vita.

2. Dove sei stata ad oggi?

Solo negli ultimi due mesi sono stata in Slovacchia, in Ucraina, poi in Ungheria, in Portogallo Spagna, poi un’altra volta in Slovacchia ed  Ungheria, Italia, Inghilterra e ancora Slovacchia dove sono adesso a visitare la mia famiglia.

3. Come è la vita da Travel Blogger e come riesci a gestirlo?

È difficile! Si puo guadagnare in moltissimi altri maniere più facilmente, piuttosto che avendo un blog. Devi investire un sacco di tempo ed essere buona in molte cose contemporaneamente. Ma io amo il mio lavoro, amo essere il capo di me stessa, posso gestire il lavoro indipendentemente, posso fare da sola piani per scegliere dove quando andare e posso scegliere quando voglio lavorare, ma la verità è che molto più difficile di quanto la gente pensi.

Viaggiare da sola

4. Cosa imparato in tutto questo tempo in viaggio?

Ho imparato davvero tante cose. Per la maggior parte del tempo ho viaggiato da sola. Questo mi ha insegnato a fare affidamento soltanto su me stesso e mi ha reso più forte.

Bisogna dire che non sempre tutto funziona sono dei giorni buoni e giorni cattivi, persone buone e cattive, devi convivere con tutto questo e andare avanti. Quando viaggi è più facile fare nuove amicizie perché si condividono le stesse passioni.

5. Qual è il lato di te che ti è hai apprezzato solo dopo aver viaggiato tutto questo tempo?

Questa non è una domanda facile. Io dico sempre esattamente quello che penso, e alcune volte questo rende le cose più difficili nella quotidianità, ma quando si viaggia in realtà questo mi ha aiutato ad uscire da molte situazioni nelle quali altrimenti sarei rimasta incastrata.

6. Credi sia più difficile per una donna viaggiare da soli?

Non credo. Molte persone sono più carine con te se viaggi da sola, Ma come ho detto prima, si incontra brutta gente ovunque, A volte porto con me uno spray al peperoncino, solo per precauzione, per sentirmi più sicura, e dico in giro di fare box, e questo aiuta.

 7. Qual è la persona più interessante che hai incontrato in viaggio?

Ci sono state molte persone che incontrato; molte delle quali ora sono davvero buoni amici, La cosa più bella è quando una persona ti sorprende, finisci per capire che è completamente in una maniera diversa rispetto a quello che tu pensavi all’inizio.

8. Quando viaggi per molto tempo preferisci lo zaino o il trolley?

Dipende dalla destinazione in Europa e Nord America viaggio di più con il trolly e in SudAmerica e in Asia con lo zaino perché più facile.

Alexandra

9. Il tuo prossimo progetto?

Nel 2013 farò un progetto sull’avventura e sulle SPA in alcuni paesi del mondo, e farò delle pazze avventure e anche momenti dedicati al benessere, in ogni paese che visiterò. Molte persone inclusa me, hanno bisogno di entrambe le cose avventure e relax per la salute del corpo e della mente.

10. Tre ragioni per cui ti piace viaggiare da sola.

  • Posso fare quello che voglio e quando vogliono.
  • Non devo aspettare nessuno: possono decidere di andare in un luogo esattamente quando l’ho pensato.
  • Io viaggio e lavoro allo stesso tempo e quando viaggio da sola non devo dare spiegazioni a nessuno che durante la notte devo lavorare invece di andare alle feste.
  • quando sono da sola posso mangiare il mio cibo salutare che di solito nessuno vuole mangiare con me.

Per leggere l’intervista in Inglese, clicca qui.

Francesca Di Pietro

Francesca Di Pietro

Psicologa e Viaggiatrice. Giro il Mondo e studio la personalità dei viaggiatori! Ho visitato più di 60 paesi molti dei quali da sola. Per me il viaggio è uno strumento di crescita personale. Ho creato questo sito per tutti quelli che amano viaggiare da soli o che vorrebbero iniziare a farlo.

Altri post di questo autore - Sito web

Seguimi sui Social
TwitterFacebookPinterestGoogle PlusYouTube

Newsletter
Iscriviti alla newsletter e ricevi gratuitamente l'ebook del Viaggiatore Felice
100% Privacy. Non ti invieremo spam.