Assicurazione annullamento viaggio: tutte le buone ragioni per cui conviene

Hai mai sentito parlare di assicurazione annullamento viaggio? Si tratta di una polizza molto interessante nata per tutelare le persone che si trovano a non poter più partire per svariate ragioni. Oggi più che mai i viaggi possono subire bruschi cambiamenti ed è per questo che l’assicurazione annullamento viaggio risulta essere la miglior scelta di protezione da penali di cancellazione, costi sostenuti per la prenotazione e altri imprevisti del genere. Se sei in procinto di partire e hai bisogno di proteggerti da questa evenienza leggi di più sull’assicurazione annullamento viaggio e cosa copre.

In cosa consiste quest’assicurazione?

Le assicurazioni annullamento viaggio rimborsano, generalmente, le penali per l’annullamento del volo, per la cancellazione del soggiorno presso una struttura alberghiera o quelle che potrebbero essere previste per viaggi organizzati dai tour operator. Questa tipologia di polizza vacanze, nasce per proteggerti dai costi di penale per cancellazione di cui dovresti farti carico qualora per una serie di motivi non potrai più usufruire dei servizi prenotati per le tue vacanze. Tali garanzie sono valide, in alcuni casi, anche per i casi di epidemie, malattie pandemiche diagnosticate, quarantena dell’assicurato e persino per la quarantena di un compagno di viaggio.

Perché è utile?

L’utilità delle assicurazioni di annullamento viaggio si rivela quando dobbiamo cancellare una prenotazione e, quindi, ci ritroviamo a perdere gran parte del denaro speso. Gli importi sono variabili e sono sempre riportati nella sezione dedicata alle penali di annullamento. Molto spesso, tuttavia, la mancata partenza può causare il pagamento dell’intera cifra preventivata all’atto della prenotazione e la cancellazione può farti perdere un sacco di soldi. Eppure c’è un modo per recuperare queste spese e prevede semplicemente l’attivazione di una polizza che copra tutte le tue esigenze e che ti venga incontro quando procederai all’annullamento.

Cosa tuteli con l’assicurazione di annullamento viaggio?

I servizi che rientrano in questa categoria di polizze sono innumerevoli. Per esempio, è possibile assicurare biglietti e prenotazioni di compagnie aeree, traghetti e crociere ma anche di alberghi, strutture ricettive e tour operatore. Lo stesso discorso vale per case, appartamenti e stanze private o per i pacchetti turistici acquistati anzitempo.

Tra le motivazioni per cui potresti dover cancellare la prenotazione rientrano malattia, infortuni, licenziamento o danni subiti in casa. Nonostante mesi e mesi di prenotazione, dopo aver pianificato il tuo viaggio nei minimi dettagli e averlo atteso con entusiasmo può capitare che talune cause di forza maggiore possano obbligarti ad annullare tutto.

Quanto tempo prima puoi annullare un viaggio?

Di norma una polizza di annullamento del viaggio può essere acquistata o almeno 30 giorni prima del viaggio oppure entro 3 giorni dalla prima prenotazione effettuata per il viaggio, indipendentemente da quanti giorni prima è. Per esempio, se parto tra una settimana e realizzo il primo acquisto per questo viaggio oggi (volo, hotel, ecc.), ho 3 giorni di tempo per comprare l’assicurazione “annullamento viaggio” o un’assicurazione che comprenda questa copertura (come ben sai l’annullamento viaggio può essere comprato come assicurazione singola o come copertura da abbinare ad un’altra assicurazione).