Diari di una motocicletta il video dell epic selfie più virale del web

[box style=’info’] Il mio nome è Alex Chacon, sono nato negli Stati Uniti, ma sono di origine messicana, parlo spagnolo e inglese. Mi sono laureato in medicina. Ho sempre guidando le moto da quando avevo 14 anni. Sono l’autore di modernmotodiaries.com , ma forse mi conoscerete per il mio video epic selfie. Ho viaggiano nel mondo da solo guidando moto, amo girare video e con delle telecamere distribuite un po’ ovunque sono riuscito a raccontare la mia avventura.[/box]

1.Puoi dirci cosa ti ha fatto vendere tutti i tuoi beni e intraprendere questo viaggio? Cosa ha ispirato questo viaggio?

Quando ero un ragazzino, volevo sempre guardare una mappa e il globo, ed curioso di sapere come era veramente la gente, come viveva, se poi siamo tutti diversi o simili. Dopo essermi laureato all’università ho venduto tutto quello che avevo anche la TV, auto, vestiti e videogiochi e sono partito senza sapere se sarei mai tornato. Sono stato ispirato dalla mia intensa curiosità di capire le persone diverse, paesi e culture per vedere in che modo siamo tutti simili e diversi. Mentre allo stesso tempo catturare e documentare per condividere con tutti in tutto il mondo per portare una risposta positiva.

alex epic selfie

2.  Quali sono stati i punti salienti del viaggio: il percorso, i paesi coperti, le città, per quanti giorni e miglia hai viaggiato?

600 giorni, 200,000 km, 36 paesi, 75 + frontiere È possibile vedere la mappa completa sul www.ModernMotoDiaries.com

3. Come hai fatto a garantire i finanziamenti per il viaggio?

Ho venduto tutto quello che avevo per finanziare questo viaggio. Poi, mentre viaggiavo, ho conosciuto molte persone, che hanno sentito parlare dei miei viaggi e sono stati molto gentili e ospitali, mi hanno dato da mangiare e molto aiuto durante il cammino.

4. Quali sono state le tue esperienze più memorabili durante il viaggio?

– Aurora Boreale in Alaska

– Salar de Uyuni in Bolivia

– le Cascate di Iguazu in Brasile

– l’Himalaya e guidare da Manali a Leh

alex epic selfie

5. Come è nata l’idea per il video selfie? Come lo hai girato?

Ho iniziato a filmarlo 3 anni fa, quando il selfie non esisteva ancora. Stavo solo cercando di catturare il mondo in un modo unico con i video per condividerlo con il tutti, per mostrare la bellezza e l’energia positiva dei luoghi che tutti dovrebbero vedere nel mondo! Oggi è diventato un fenomeno culturale come il “più epico Selfie di tutti i tempi”.

6. Ti aspettavi di diventare così virale?

Sapevo che le mie spedizioni sono uniche e molto interessanti. Ho avuto un altro video virale in passato, ma ho pensato che questo nuovo sarebbe stato leggermente migliore. Mai, mi sarei aspettato di raggiungere oltre 9 milioni di visualizzazioni intutto il mondo! È meraviglioso e sono stato molto fortunato ad poter condividere le mie esperienze con tutti su scala globale in questo modo unico e accattivante mai visto prima.

alex epic selfie

7. Quali sono state le difficoltà nelle riprese?

Tenere ferma la fotocamera è stato difficile. Avrei voluto a volte passare qualche ora nello stesso luogo solo per ottenere la ripresa perfetta. Questo, e cercare di non inquadrare così tante persone nella scena, cosa che era molto difficile nelle località molto turistiche.

8. Puoi raccontarci come è nata la tua passione per le moto?

Mio padre mi ha messo su una moto all’età di 2 anni, da allora ne sono stato rapito.

9. Qual è stato il tuo viaggio più memorabile finora?

Dall’Alaska all’Argentina, è stato molto sorprendente, e il mio viaggio attraverso l’India era molto singolare ed estremo anch’esso.

10. Quali sono le principali sfide che hai dovuto affrontare durante i viaggi? Quali sono stati i migliori e peggiori momenti?

Navigare le strade e paesi, a volte non ci sono segnali stradali e non sai da che parte andare, le indicazioni a volte sono in una lingua diversa che non riesco a leggere. Peggiori esperienze: guidare attraverso i campi di mine in Cile, quando ho preso un parassita in India, quando mi sono bloccato 4 giorni in Patagonia senza cibo o aiuto, e perdersi nel deserto per 6 giorni in Bolivia / Cile.

video epic selfie

11. Quali sono i tuoi progetti futuri?

Ho viaggi futuri previsti, è possibile seguirmi su facebook.com/chaconalex e vedere dove sto andando, avere aggiornamenti e magari raggiungermi!

12. Quali sono i luoghi in India che hai visitato e come è stata l’esperienza?

Ho guidato una Royal Enfield bullet 500cc attraverso l’India per 1 mese. Nuova Delhi, Jaipur, Goa, il percorso transhimalaya a Leh e Roghtan Pass. Le persone erano fantastiche. Ma ho visto anche le vite difficili di persone in India che vivono solo per sopravvivere ogni giorno.

13. La tua famiglia si è mai preoccupata per i tuoi viaggi?

Avevano paura all’inizio, come ogni buona famiglia sarebbe stata, ma ora sono molto orgogliosi.

14. C’è un messaggio particolare che stai cercando di trasmettere attraverso i tuoi viaggi?

Il mondo sarebbe un posto migliore se tutti noi viaggiassimo e imparassimo dalle persone e dai luoghi diversi, vorrei che tutti potessero fare come ho fatto io. Ma la cosa migliore è guardare il mio video, quindi assicuratevi di guardarlo 😉

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *