Miss Norma: 90 anni sceglie di viaggiare invece di curarsi il cancro

[et_pb_section admin_label=”section”][et_pb_row admin_label=”row”][et_pb_column type=”4_4″][et_pb_text admin_label=”Testo”]

È proprio vero che l’età è solo un numero, non so quante volte ho pensato dentro di me che “avrei dovuto farlo sennò il tempo passa”, ma poi in fondo tante cose si possono fare a tutte le età.

Questa è la storia di una donna fantastica che mi ha fatto sorridere moltissimo, la chiamavano Miss Norma era una signora del Michigan, a 90 le è stato diagnosticato un cancro all’utero, il suo medico le ha prescritto una isterectomia più la chemioterapia e lei invece di seguire le indicazioni del medico ha scelto di inseguire il suo sogno.

Ha scelto di attraversa gli Stati Uniti in camper con il figlio e la nuora. Sapeva d’avere poco tempo, ma aveva ancora voglia di vivere la sua vita a pieno. Così piano piano ha esaudito tutti i suoi desideri, ha scelto di non avere limiti, di fare solo quello che la testa (e il corpo) le diceva di fare. Yellowstone National Park, Montagne Rocciose, gite in mongolfiera, cascate, piatti strani e sicuramente tante risate con il figlio. Ha scelto di ridere per l’ultimo anno della sua vita, di trascorrerlo costruendo ricordi e non in un letto d’ospedale, ha riunito la sua famiglia intorno ad un progetto sereno e di cuore. E nelle sue azioni è diventata un’icona , seguita da gente di tutto il mondo grazie alla sua pagina facebook Driving Miss Norma

Miss Norma è morta il 30 di settembre in serenità e tra l’affetto dei suoi cari, soddisfatta di aver vissuto una vita a pieno, della sua storia il figlio ho deciso di scriverne un libro per far si che il sorriso della madre continui ancora ad emozionare la gente.

[/et_pb_text][et_pb_cta admin_label=”Call-To-Action” title=”Come Viaggiare da Soli: Manuale di Travel Coaching” button_url=”https://www.viaggiaredasoli.net/libro-come-viaggiare-da-soli-manuale-di-travel-coaching/” url_new_window=”on” button_text=”Leggi il mio Libro” use_background_color=”on” background_color=”#43911b” background_layout=”dark” text_orientation=”center” use_border_color=”off” border_color=”#ffffff” border_style=”solid” custom_button=”off” button_letter_spacing=”0″ button_use_icon=”default” button_icon_placement=”right” button_on_hover=”on” button_letter_spacing_hover=”0″ saved_tabs=”all”]

Quello che ti libera in viaggio è la certezza dell’assenza di futuro, il vivere giorno per giorno ti dà la serenità di scegliere ogni volta quello che davvero vogliamo, senza preoccuparci delle conseguenze, perché la conseguenza di tutto sarà un bus in direzione opposta.

[/et_pb_cta][/et_pb_column][/et_pb_row][/et_pb_section]

1 comments on “Miss Norma: 90 anni sceglie di viaggiare invece di curarsi il cancro
  1. Se mi rimanesse un anno di vita, anch’io me ne andrei in viaggio da qualche parte, magari con la mia famiglia.
    Non c’è modo migliore per andarsene realizzando un sogno ed essere felici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *