Rovaniemi: alla scoperta del Villaggio di Babbo Natale in Lapponia

Tetti innevati, lucine gialli, lucine rosse, alberi di natale, vischio, elfi e folletti. Rovaniemi, con il suo Villaggio di Babbo Natale Santa Claus Village è un luogo unico ed incantevole situato in Lapponia, nella parte nord della Finlandia. Qui, ogni anno, migliaia di visitatori da tutto il mondo accorrono per ammirare gli incantevoli paesaggi del Circolo Polare Artico che ospitano e fanno da sfondo. Visto che i visitatori arrivano da ogni luogo d’Europa e fuori dall’Europa, il villaggio offre la possibilità di pernottamento ed ovviamente ristoro di ogni tipo. I prezzi sono sostenuti, ma vale la pena ogni tanto spendere un pochino di più, soprattutto se si vuol far davvero felici i più piccolini (e non solo!) e coronare il loro sogno.

Come arrivare al Santa Claus Village a Rovaniemi

Per arrivare al Santa Claus Village è necessario prendere un volo per Helsinki, capitale della Finlandia, e poi da lì prendere un treno o un aereo per Rovaniemi. Una volta arrivati a Rovaniemi sarà necessario prendere un autobus fino a Napapiiri.

Cosa visitare al Santa Claus Village a Rovaniemi

Chi sceglie questa esperienza non può non voler incontrare la grande celebrity del villaggio, Babbo Natale in persona, e potrà farlo nel suo ufficio personale dove lo potrete trovare a leggere le letterine dei bambini e a sorridere sotto alla sua folta barba. Dopo aver fatto quattro chiacchiere con Santa Claus in persona, quale luogo migliore per inviare una lettera di auguri ai vostri amici e parenti, direttamente dalla casa del Babbo.

Potete inviare letterine dall’Ufficio Postale di Babbo Natale, che oltre a ricevere ogni anno oltre mezzo milione di letterine di Natale, vi permette di inviare simpatiche lettere d’auguri che verranno spedite e consegnate nei giorni di Natale.

Se vi siete stufati del calore del camino, e delle potenti stufe degli interni, potete uscire fuori (ben coperti!) e ammirare lo Snowmen World, il mondo dei pupazzi di neve, il parco esterno totalmente di ghiaccio in cui sono presenti numerose sculture di ghiaccio, come il la statua di Babbo Natale e pupazzi di neve ghiacciati.

Qui, durante tutto l’inverno, è possibile svolgere molte attività a tema, tra cui pattinare su piste di ghiaccio ovviamente naturali, provare le tipiche slitte artiche e scivolare giù per le colline di neve accompagnati da i pupazzi di neve che popolano il villaggio. Quando poi, la sera, dopo una giornata di attività sarete (sicuramente!) stanchi, potrete rilassarvi ammirando, appunto, le sculture di ghiaccio, che sono presenti nell’Ice Restaurant, Ice Bar e nell’Igloo Hotel.

 

Escursioni con le renne di Babbo Natale

Ma tra tutti i servizi, il più tipico e famoso è senza dubbio l’escursione con le renne di Babbo Natale, fedeli sue accompagnatrici nella distribuzione di regali ai bambini di tutto il mondo. Dal giardino dell’Ufficio di Babbo Natale è possibile iniziare il giro. Non importa quanto freddo ci sia, perché se deciderai di cimentarti in questo giro natalizio, potrai essere al caldo, avvolto dal tepore delle pelli, difatti, oltre alle slitte ricoperte di pelli di renna, è possibile servirsi anche di altre due caldissime coperte sempre in pelle di renna. Di solito, non ci sono lunghi tempi di attesa, ma nel caso ci fosse un po’ di attesa lo stesso, è possibile riscaldarsi e godere dell’atmosfera natalizia accanto al fuoco, all’interno degli ambienti del villaggio, nel punto di partenza delle escursioni. Sulle slitte potrai “slittare” veloce sulla neve, intorno a paesaggi bianchi e spettrali, e l’emozione di tornare un po’ bambini sarà tanta!

 

Dormire a Rovaniemi:

  • Guest House Borealis dove ho dormito io, a parer mio un ottimo compromesso, perché è economica, 50€ a stanza, con una fantastica cucina attrezzata, colazione inclusa e sauna, vicina al centro, perché con solo 10 minuti sei nella piazza principale e davvero a pochi passi dalla stazione dei bus e dei treni.
  • LakeLodge Kiehinen & Igloos: questo lodge è davvero magnifico, dormirete letteralmente immersi nella natura, ha sia dei bellissimi bungalow nel bosco, magnifici anche in estate con terrazza e BBQ e sia dei bungalow di vetro che ti daranno la possibilità di dormire immersi nella neve e osservare l’aurora boreale direttamente dal letto.

  • Luxury Downtown Rovaniemi: sono degli appartamentini molto curati e stilosi a poca distanza dal centro, c’è la possibilità di scegliere anche la soluzione con sauna privata.
  • Lomavekarit è una bellissima casetta in legno bianco, ben arredata al suo interno, ti permette d’avere autonomia mantenendo il comfort.
  • Arctic TreeHouse Hotel questo è totalmente il non plus ultra, sono delle enormi stanze nel mezzo dei boschi con una parete completamente di vetro in modo da poter vedere l’aurora boreale direttamente dal letto.

Dormire vicino al Villaggio di Babbo Natale:

Santa Claus Holiday Village: è possibile alloggiare proprio all’interno del villaggio di Babbo Natale, ci sono tantissime tipologie di stanze, vi suggerisco di prenotare con diversi mesi d’anticipo perché va facilmente sold out.

Santa Claus Hotel: molto carino, accogliente, una soluzione con molti tipi di stanza da quella standard a quella con sauna, l’hotel ha un buonissimo ristorante interno e offre una colazione molto abbondante.

Cozy house with sauna 10 min walk to Santa Claus Village: è un appartamento delizioso, ben arredato, con anche una cucina attrezzata, in modo da cucinare e magari risparmiare sui costi dei pasti, e una terrazza se ci andiamo in estate. Si trova a 10 minuti a piedi dal Villaggio di Babbo Natale.