Yoopies la piattaforma francese di babysitting internazionale ha lanciato una campagna davvero ammirevole per questo periodo così difficile per tutto il mondo.

Ha messo a disposizione un servizio di babysitting gratuito per tutto il personale ospedaliero dei paesi europei più colpiti. Mentre la maggior parte delle persone può concedersi di restare protetti e al sicuro a casa propria, i medici e tutto il personale ospedaliero è esposto continuamente alla minaccia del Covid-19. In molti casi non si può chiedere ai nonni un aiuto nella gestione di questa emergenza perché i bambini rappresentano il più pericoloso veicolo di trasmissione e i nonni l’anello della catena più debole. Oltre che trovarsi in una situazione molto pericolosa questo disagio crea ulteriori ansie e preoccupazioni al personale medico e paramedico che in questo momento storico è costretto a turni davvero duri e a lavorare sotto forte stress.

Per quanto il decreto Cura Italia abbia, recentemente, introdotto il bonus babysitter per aiutare le famiglie che si trovano in questa situazione, in molti casi potrebbe non essere sufficiente.

Si sono già registrati 10.000 babysitter volontari nei paesi di Italia, Francia, Spagna e Regno Unito.

Come poter poter diventare un Volontario?

Chiunque desideri offrire gratuitamente il proprio aiuto e supportare le famiglie dei lavoratori nell’ambito del servizio sanitario potranno iscriversi sulla piattaforma https://info.yoopies.it/yoopies-aiuta/. Ogni nuovo iscritto che si registra sul sito web potrà selezionare l’opzione “COVID-19 volontari nel campo dell’assistenza all’infanzia” che permetterà di indicare sul proprio profilo la disponibilità ad offrire volontariamente servizi di cura e assistenza all’infanzia per le famiglie dei professionisti sanitari. Questa funzione ha lo scopo di aiutare gli operatori sanitari con bambini a trovare servizi di assistenza all’infanzia su base volontaria, consentendo loro di andare al lavoro.

Cosa si farà per i lavoratori di altri settori?

Purtroppo gli operatori ospedalieri non sono gli unici che in questi giorni devono continuare a lavorare in prima linea nonostante la pandemia. Infatti il decreto appena pubblicato sta fornendo aiuti concreti anche a loro.
Yoopies lancia inoltre un appello alla sua comunità di baby sitter per aiutare i lavoratori di altri settori – alimentari e servizi pubblici essenziali – che nonostante l’emergenza, sono ancora operativi e necessitano di una soluzione di assistenza all’infanzia. I candidati potranno registrarsi su Yoopies.it e offrire le loro prestazioni a pagamento.

Francesca Di Pietro

Francesca Di Pietro

Psicologa e Viaggiatrice. Giro il Mondo e studio la personalità dei viaggiatori! Ho visitato più di 60 paesi molti dei quali da sola. Per me il viaggio è uno strumento di crescita personale. Ho creato questo sito per tutti quelli che amano viaggiare da soli o che vorrebbero iniziare a farlo.

More Posts - Website

Follow Me:
TwitterFacebookPinterestGoogle PlusYouTube

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ponte del 1 Maggio: Yoga + Trekking ad Amalfi30 Aprile - 3 Maggio

Fremo il Sentiero degli Dei, visiteremo Positano, Amalfi, Ravello, la costa che tutti ci invidiano. Yoga e Trekking in luoghi meravigliosi.

Iscriviti Subito
Newsletter
Iscriviti alla newsletter e ricevi gratuitamente l'ebook del Viaggiatore Felice
100% Privacy. Non ti invieremo spam.