In questo periodo siamo bombardati da informazioni su come tenere lontani i germi, i batteri e soprattutto i virus! Gel igienizzanti, alcool a fiumi più che in una serata a Porto Cervo, in questi giorni laviamo tutto! Oltre ad essere tutti spaventati per il contagio da COVID-19 c’è anche il fenomeno allergie alla porta. Nella mia esperienza personale ho visto che i frequenti lavaggi delle mani e l’uso di prodotti a base di alcol ha portato una disidratazione molto forte delle mie mani e anche un indebolimento delle unghie, io ho la pelle molto delicata forse questo potrebbe essere sicuramente un’aggravante, ma ho pensato che a molti potrebbe interessare come proteggersi con prodotti naturali e come utilizzare contro le allergie e per purificare l’aria alcuni olii.

Infatti come dico spesso sui social sono un soggetto molto allergico, per fortuna non a prodotti ingeriti, ma a pollini di ogni tipo, in ogni stagione dell’anno, specialmente la primavera. Dopo aver consultato diversi allergologi per gestire le mie allergie devo fare 2 mesi di cure antistaminiche preventive e per quanto io abbia fatto molte ricerche sui prodotti che meno appesantiscono il fegato (con un medico ovviamente) preferirei prendere meno medicine. Per questo quest’anno voglio provare ad utilizzare gli olii.

Oli essenziali per purificare l’aria:

Io uso da diversi anni l’aromaterapia per dormire meglio, ma solo da qualche settimana la sto usando per combattere la mia allergia e per purificare l’aria. Io utilizzo gli olii sia sul corpo in punti specifici sia negli ambienti con dei diffusori. Nel mio caso ne ho due, uno in camera da letto dove uso fragranze per la notte e uno in soggiorno dove uso quelle per purificare l’aria e per l’umore. In questo modo non si mischiano le fragranze. Tutti gli olii essenziali di cui vi parlo, sono di AnnaBCosmetics un brand italiano, 100% naturale, che conosco da mesi e di cui già uso molti prodotti per il viso. Questi tre olii sono mescolati con un olio vegetale di Vinaccioli così da poter essere utilizzati direttamente sulla pelle senza problemi.

Olio PROTEGGI:

Questo blend di tea tree, ravintsara, olio essenziale di eucalipto globus e cannella può essere utilizzato per proteggerci dalle allergie e per purificare l’aria da batteri come suggerisce il nome. Serve per bloccare la spoliazione cellulare del virus, aiuta a purificare l’aria e ha una funzione antibatterica e antivirale potente.

Olio CURA:

(come il decreto, ma più efficace;-) Contiene olio essenziale di cassia, di legno di Ho che è un antibatterico, antivirale che combatte le infezioni e stimola il sistema immunitario, olio essenziale di Mugo, che da sempre è conosciuto nella medicina naturale come un rimedio efficacissimo per il sistema respiratorio, viene colto in una riserva speciale sulle Dolomiti, e olio essenziale di Timo, molto utile in caso di bronchite e tosse.

È bene utilizzare questo mix quando ci sono i primi sintomi da raffreddamento, costipazione del naso, bruciore della gola, può aiutare a bloccare il sorgere delle influenze.

Olio CONFORTA:

Questo olio è chiamato anche Xanax naturale perché ha un impatto molto forte sul nostro umore. Aiuta a trovare equilibrio, stabilità emotiva, rafforza ed è anche leggermente afrodisiaco grazie al patchouli e all’ Ylang Ylang che lavorano sul primo chakra, armonizzano le emozioni e risvegliano fantasie e sensualità. Contiene anche olio essenziale di arancio, che è un calmante naturale e stimola la creatività e la comunicazione; incenso che allenta le angosce, aumenta l’energia positiva ed è anti mucolitico.

Come si usano gli oli essenziali?

  • 2/3 gocce sui polsi e si fregano tra loro per poi fare un’espirazione profonda “profumata”
  • 5/7 gocce sotto le piante dei piedi dove ci sono le terminazioni nervose dei nostri organi
  • 2/4 gocce sul petto per il mix Proteggi e  Cura e sul plesso solare per il mix Conforta
  • 10/15 gocce nel bagno caldo accompagnato da sali di Epson o del Mar Morto
  • 20 gocce nel diffusore per oli essenziali

Shelter: lo spray disinfettante naturale

Diciamo che ha un effetto simile all’Amuchina ma non è composto da prodotti chimici. Contiene Bio Alcool e oli essenziali di Tea Tree, Ravintsara, Eucalipto e Cannella; oltre che a glicerina vegetale idratante, aloe vera, pantenolo (ossia vitamina B5) che aiuta la pelle a rigenerarsi. Ha un effetto delicato sulle mani, non secca la pelle ma annienta i virus e i batteri. È ottimo anche sulle superfici, ad esempio per pulire le scarpe,  il cellulare, le buste della spesa, ogni cosa che in questo periodo vogliamo igienizzare quando entra in casa.

Francesca Di Pietro

Francesca Di Pietro

Psicologa e Viaggiatrice. Giro il Mondo e studio la personalità dei viaggiatori! Ho visitato più di 60 paesi molti dei quali da sola. Per me il viaggio è uno strumento di crescita personale. Ho creato questo sito per tutti quelli che amano viaggiare da soli o che vorrebbero iniziare a farlo.

More Posts - Website

Follow Me:
TwitterFacebookPinterestGoogle PlusYouTube

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Newsletter
Iscriviti alla newsletter e ricevi gratuitamente l'ebook del Viaggiatore Felice
100% Privacy. Non ti invieremo spam.