Trasforma il viaggio in un'esperienza di crescita.Come Viaggiare da Soli: Manuale di Travel Coaching

Chi ha seguito i miei ultimi viaggi in Namibia e Sudafrica (e se nn lo avete fatto vi invito a farlo subir ah ah) sa che ho utilizzato una macchina fotografica diversa dal solito, la Sony RX10m2 una bridge molto molto performante. L’ho usata direi in ogni tipo di contesto, fotografico paesaggistico, durante i safari, video in movimento, video con poca luce, video in esterna e in interna, quindi direi che ho esperienza sufficiente per dirvi cosa ne penso.

La Sony RX10II ha delle caratteristiche molto forti legate alla sua ottica infatti ha un obiettivo 24-200 che permette di fotografare e riprendere in un range molto ampio senza dover cambiare le ottiche. Il 24 mm è perfetto per i paesaggi e i ritratti mentre il 200 è un buon compromesso di teleobiettivo che ho ritenuto soddisfiacente anche durante il safari.

Punti di eccellenza della macchina

Secondo me il punto che fa davvero la differenza della macchina anche rispetto ad altre sono:

  • la focale: l’obiettivo ha una focale di 2.4 molto molto amplia questo permette di fare delle foto davvero molto molto luminose e di mantenere una scala cromatica pazzesca. Trovo che abbia una luminosità meravigliosa sia negli scatti sia nelle riprese, ho fatto dei tutorial in interno e i colori erano così belli che non seriviva mettere il faro.
  • l’ISO: come tutte le Sony anche questa macchina un un range di ISO davvero ampio arriva fino a 32.000 ISO questo ti permette di poter scattare e riprendere senza flash anche in condizione di luce molto sacrificate.
  • il filtro ND integrato: la Sony RX10II permette d’inserire il filtro ND in macchina digitalmente senza doverlo applicare sulla lente. Il filtro ND serve per fare le foto a lunga esposizione o riprese in ambienti con molta luce, solitamnte si posiziona esternamente sulla lente in questo caso ci si può lavorare direttaemnte dalle impostazioni della macchina, molto comodo.
  • entrate audio: anche se è una macchina molto piccola e leggera ha un’entrata audio sia per il micorofono che per le cuffie, caratteristica fondamentale per quando si gira un video.

Punti di debolezza:

Nel complesso mi sono trovata molto bene, altrimenti non me la sarei mai portata come unica macchina in un viaggio così importante, ma se proprio devo essere pignola, l’aspetto che mi è piaciuto di meno è la risoluzione con il teleobiettivo ossia quando lo spingevo a 200mm. Sia le foto che i video perdevano di definizione e in un paio di scatti degli animali si è risentito.

Foto scattata con teleobiettivo

Giudizio Finale:

Una bridge è una macchina per chi ama fotografare ma non ama portarsi dietro molto peso o avere l’obbligo di cambiare l’obiettivo ogni volta che scatta. La Sony RX10ii risponde molto bene a queste caratteristiche, ha una risoluzone foto altissima è ottima per i video e ha ovviamente un peso ridotto di sicuro consigliata agli appassionati di questa categoria di macchine.

Francesca Di Pietro

Francesca Di Pietro

Psicologa e Viaggiatrice. Giro il Mondo e studio la personalità dei viaggiatori! Ho visitato più di 60 paesi molti dei quali da sola. Per me il viaggio è uno strumento di crescita personale. Ho creato questo sito per tutti quelli che amano viaggiare da soli o che vorrebbero iniziare a farlo.

Altri post di questo autore - Sito web

Seguimi sui Social
TwitterFacebookPinterestGoogle PlusYouTube

Newsletter
Iscriviti alla newsletter e ricevi gratuitamente l'ebook del Viaggiatore Felice
100% Privacy. Non ti invieremo spam.